da Obereggen o da Carezza, oltre 90 km di piste, attraverso i comprensori sciistici del Latemar,

 

sciare

A fare da guida in questo safari bianco, ricco di spunti e scorci segreti nel cuore dolomitico della Val D’Ega (BZ), gli esperti conoscitori di un itinerario che, su oltre 90 km di piste, attraversa i comprensori sciistici del Latemar, di Obereggen e dello Ski Resort per famiglie di Carezza.

Dal 9 gennaio al 19 marzo 2020, il centro della settimana diventa un appuntamento fisso per partire alla scoperta dei tracciati per discese perfette e delle malghe più caratteristiche,; il tour – proposto al prezzo di 20 euro a persona – include pranzo in malga, guida sugli sci e shuttle da un’area sciistica all’altra e ritorno al punto di partenza (Carezza nei giorni 9 e 23 gennaio, 6 febbraio, 5 e 19 marzo; Obereggen nei giorni 16 e 30 gennaio, 13 febbraio e 12 marzo).

In un solo giorno, è idealmente possibile testare la pista più lunga (7,6 km per Nova Levante) e la pista più ripida della Val d’Ega (Pala di Santa, 58% di pendenza), il punto panoramico più suggestivo (Laurins Lounge, a 2337 metri), il non plus ultra dell’architettura d’alta quota (la Baita Oberholz), su un totale di discese riassunto in 40 km di piste.
Nel dettaglio, il Latemar Ronda in senso antiorario, inizia alle 9:00 con la risalita da Obereggen su seggiovia Oberholz e partenza verso le leggendarie piste del comprensorio, nello Ski Center Latemar, in compagnia di uno skiguide.
Alle 11:30, la discesa in telecabina e transfer in bus navetta da Predazzo al Passo Costalunga è il preludio alla sciata fino al ristorante Hennenstall, dal quale si riparte alla scoperta delle piste più belle di Carezza, ai piedi del famoso Catinaccio. Il rientro a Obereggen con bus navetta è previsto intorno alle 16:30.
Il percorso in senso orario, da Carezza, comincia invece con la risalita in cabinovia da Nova Levante e successiva partenza per esplorare i tracciati più belli del comprensorio in compagnia di uno skiguide. Alle 11:30, si parte dal Passo Costalunga con bus navetta verso Predazzo, si risale in telecabina e si pranza presso la Baita Gardonè – The Mountain Riviera, prima di lanciarsi sulle piste più spettacolari di Obereggen/Ski Center Latemar.

È necessario possedere uno skipass valido: sono ammessi il Dolomiti Superski, ovvero gli skipass settimanali combinati o lo skipass Valle Silver.

Le Iscrizioni – riservate a sciatori esperti, in grado di affrontare con sicurezza le piste nere – vanno effettuate entro le ore 17.00 del martedì precedente, presso gli uffici turistici.

Vai alla fonte

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *