Blu Hotels ricerca circa 100 diverse figure professionali.

Si parte da Alghero dove, nei giorni 14, 15 e 16 gennaio, al Rina Hotel, verranno svolti per la stagione estiva 2020 colloqui di lavoro per le sei strutture 4 stelle presenti sull’isola, rivolti sia a giovani alle prime esperienze sia a professionisti affermati del settore turistico alberghiero.

Un’attenzione particolare è riservata alle figure del settore ristorazione, quali maître di sala, barman, chef de rang, baristi, chef di cucina, pasticceri, cuochi e capi partita. Le selezioni prevedono comunque l’inserimento anche di capi ricevimento, impiegati e ancora governanti, cameriere ai piani e operatori per i centri benessere.

Sempre in Sardegna, a Cagliari, il 28 e 29 gennaio, in occasione dell’International Job Meeting, presso il quartiere fieristico, continueranno i colloqui con i possibili candidati per le figure di ricevimento, sala, bar e centri benessere. Per queste figure è richiesta una buona conoscenza di lingua inglese e lingua tedesca.

Risale a circa 26 anni fa l’apertura del primo hotel in Sardegna e da allora, in modo costante, abbiamo potenziato le nostre strutture, sia in termini di crescita dell’offerta, sia estendendo i periodi di apertura, con l’obiettivo di favorire la destagionalizzazione. Ciò ci permette di garantire agli oltre 300 collaboratori la possibilità di lavorare sino a 7/8 mesi consecutivi”, sottolinea Fabrizio Piantoni, Vice Presidente e Direttore Risorse Umane di Blu Hotels.

Gli interessati possono inviare la propria candidatura attraverso il sito BluHotels.it, accendendo alla sessione “Lavora con Noi”. Tutte le informazioni sono disponibili cliccando su “Sessione Colloqui” da cui è possibile inviare il proprio curriculum.

Vai alla fonte

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *